Consulenza gratuita:
(Lun. - Ven.: 09:00 - 18:00)

Leobendorf: l'esoscheletro aiuta nella costruzione di macchine per waffle

In alcune situazioni di lavoro, non è possibile sollevare i materiali in modo ergonomico nello stabilimento di produzione del produttore di macchine per wafer. Nel laser per lamiere, ad esempio, le lamiere vengono tagliate al millimetro da un laser o vengono ritagliate delle parti. Tuttavia, è necessaria la forza muscolare per sollevare nuovamente le lastre dalla macchina.

Ora è stato acquistato un esoscheletro per alleviare la tensione dei dipendenti. Wolfgang Schmidt, Capo Reparto Produzione Acciaio di Bühler Leobendorf, afferma: "La salute dei nostri dipendenti è la nostra massima priorità. Allo stesso tempo, per noi era importante coinvolgere i dipendenti nella decisione, in quanto sono nella posizione migliore per giudicare quali ausili possono facilitare il loro lavoro".

La scelta è caduta su un esoscheletro tessile che sostiene i muscoli della schiena e dell'anca quando si sollevano oggetti in posizione piegata in avanti e facilita il lavoro sul laser per lamiere. "Come test in condizioni reali nella nostra azienda, abbiamo iniziato su piccola scala per raccogliere esperienze e feedback. Se i nostri colleghi continueranno ad essere soddisfatti, amplieremo l'attrezzatura", spiega Schmidt.

Inoltre, sono state fornite sette cinture di supporto per i dipendenti, che favoriscono la schiena dritta durante il sollevamento e sostengono i muscoli dorsali. Vengono utilizzate con le macchine per la piegatura delle lamiere. "Queste alternative dovrebbero essere l'ultima scelta. Nella nostra azienda prestiamo attenzione al sollevamento corretto e al lavoro ergonomico, ma in alcuni settori non è possibile", sottolinea Schmidt.

Tom Illauer

Tutti i contributi di: 
it_ITItalian